Post image

La Villa

La villa è unica per la sua location privilegiata: di stile moresco inglobata, in una riserva protetta, attorniata da laghetti delineati dal mare da un lato e dalla montagna dall’altro, sovrastata, protetta dal santuario della Madonna nera del Tindari, luogo di pellegrinaggio dal 1475.. Dal terrazzo della villa, si domina il golfo di Milazzo con sullo sfondo le famose Isole Eolie..
È un paesaggio variegato, situato tra le foreste dei Nebrodi, i laghi di montagna, la collina intermedia e l’immensa estesa del mare interrotto solo dalle 7 sorelle eoliane..

La villa, a tre km dell’uscita autostradale palermo-messina, per la sua incredibile posizione, è stata denominata l’oasi del silenzio: per pur essendo in un luogo turistico appare comunque in un ambiente ovattato che crea nell’ospite la possibilità di ritemprarsi lontano da smog, rumori , folle... Il cancello si affaccia direttamente sulla spiaggia a 30 metri dal mare aperto oppure, a scelta, dai laghetti della riserva..

Arte & Cinema

Ai Laghetti di Marinello sono state girate alcune scene di numerosi film tra i quali: I Picari (1987) di Mario Monicelli con Vittorio Gasmann e Giancarlo Giannini; Stanno tutti bene (1990) di Giuseppe Tornadore con Marcello Mastroianni; Mario e Il Mago (1994) di Klaus Maria Brandauer; Un tango prima di tornare (2011) di Italo Zeus. La location, unica dimora della riserva, è stata usata per corto e lungometraggi, diventando anche spunto di ispirazione per cineasti e attori.



CONTATTACI

La villa nella riserva del Tindari

Una location incantevole, di fronte alle Isole Eolie, a pochi passi dai laghetti di Marinello..